Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'Informativa sull'uso dei cookie.

BannerPagine noHome Foto

Attività didattica

Attività didattica.

2017-2018

Laurea Magistrale

MFil/03            Questioni di Filosofia Morale

Caratterizzante

PROF. Tamara Tagliacozzo

6

30

Teleologia senza scopo finale. La riflessione di Walter Benjamin  sulla critica della conoscenza, l'etica e la politica nel confronto con  Kant.

L’obiettivo formativo della disciplina consiste nel fornire agli studenti la capacità di usufruire della tradizione per affrontare i problemi attuali della morale e dell’etica derivanti dall’incontro delle diverse prospettive culturali, politiche e religiose.

Il corso si propone di indagare il percorso compiuto da Benjamin – a partire dalla sua critica alla filosofia della conoscenza di Kant e ai suoi scritti "storici" – per delineare il compito del "vero" filosofo e del "vero politico", attraverso una scelta di testi che coprono un arco di tempo di oltre vent'anni (1916-1940).

Modulo Unico

Verranno esaminati i saggi "Sulla lingua in generale e sulla lingua dell'uomo" (1916), "Sul programma della filosofia futura" (1917-18), "Sulla critica della violenza" (1921), il "Frammento teologico-politico"  (1920-1921 ca.) , la  "Premessa gnoseologica" a "Il dramma barocco tedesco", "Sul concetto di storia" (1940), e una scelta di testi e frammenti gnoseologici e di filosofia del linguaggio, sull'etica, la storia la politica. Verranno inoltre esaminati alcuni scritti kantiani sulla storia, la politica e il diritto: "Idea per una storia universale dal punto di vista cosmopolitico", "Sulla pace perpetua", "Risposta alla domanda: cos'è l'illuminismo?" .

"Sulla lingua in generale e sulla lingua dell'uomo", in Walter Benjamin, Opere complete, a cura di E. Ganni, vol. I, 2008, pp. 281-295.

"Sul programma della filosofia futura", ivi, pp. 329-341. 

"Premessa gnoseologica" a "Il dramma barocco tedesco", a cura di Flavio Cuniberto, Einaudi, Torino 1999, pp. 3-31

Walter Benjamin, La politica e altri scritti. Frammenti III,  cura di Dario Gentili, Mimesis 2016.

Walter Benjamin, Sul concetto di storia, a cura di Gianfranco Bonola e  Michele Ranchetti, Einaudi, Torino 1997 (VII-XIX, 5-13; 17-103)

Immanuel Kant, "Scritti di storia, politica e diritto", a cura di Filippo Gonnelli, Laterza, Roma-Bari 1995 (pp. VII-XXXV; 29-44; 45-52; 163-207) .

Tamara Tagliacozzo, Esperienza e compito infinito nella filosofia del primo Benjamin, Quodlibet, Macerata 2013 (pp. 253-456).



Testi facoltativi:



Massimiliano Tomba, “La vera politica.” Kant e Benjamin: la possibilità della giustizia, Macerata, Quodlibet, 2006.







 

Lezioni svolte presso il Dipartimento di Filosofia della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università di Roma Tre (dal 2013: Dipartimento di Filosofia, Comunicazione e Spettacolo):

Corso di 36 ore, Metodologia delle scienze sociali, II e III anno, "Max Weber e il dibattito sullo statuto epistemologico delle scienze storico sociali", 4 CFU, I semestre, Corso di Laurea Triennale in Filosofia, 2007, anno accademico 2007-2008.

Corso di 36 ore, Metodologia delle scienze sociali, II e III anno, "Max Weber e il concetto di tipo", 6 CFU, II semestre, Corso di Laurea Triennale in Filosofia, aa. 2008-2009.

Corso di 36 ore, Metodologia delle scienze sociali, II e III anno, "Max Weber e la sociologia del potere", 6 CFU, II semestre, Corso di Laurea Triennale in Filosofia, a.a. 2009-2010.

Corso di 36 ore, Metodologia delle scienze sociali, II e III anno, "Max Weber e le scienze storico sociali,, 6 CFU, II semestre, Corso di Laurea Triennale in Filosofia, a.a. 2010-2011.

Corso di 36 ore, Metodologia delle Scienze Sociali, "Max Weber e le scienze storico-sociali" (seconda parte), 6 CFU, II, semestre, Corso di Laurea Triennale in Filosofia, a.a. 2011-2012.

Corso di 36 ore, Metodologia delle Scienze Sociali, "Capitalismo come religione. Max Weber e Walter Benjamin", 6 CFU, II, semestre, Corso di Laurea Triennale in Filosofia,  a.a. 2012-2013.

Corso di 36 ore, Filosofia Morale ,"Conoscenza e etica: Walter Benjamin lettore di Kant", 6 CFU, II semestre, a.a. 2013-2014, corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche.

Corso di 36 ore, Questioni di Filosofia Morale, "Conoscenza ed etica. Walter Benjamin lettore di Kant (parte II), 6 CFU, II semestre, a.a. 2014-2015, corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche.

Corso di 36 ore, Questioni di Filosofia Morale, "Etica ed estetica: lettura e commento della 'Critica della facoltà di giudizio' di Kant", 6 CFU, II semestre, a.a. 2015-2016, corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche.

Corso di 36 ore, Questioni di Filosofia Morale, "Etica ed estetica: lettura e commento della 'Critica della facoltà di giudizio' (seconda parte) di I. Kant, con alcune osservazioni sulla ricezione di Walter Benjamin del testo kantiano", 6 CFU, II semestre, a.a. 2016-2017, Corso di Laurea Magistrale in Scienze Filosofiche.



Torna a Tamara Tagliacozzo [Home]

Eventi & News

Direttore: prof. Paolo D'Angelo
───────────────────────────────
Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo (Fil.Co.Spe.) - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236  - 00146 Roma - Fax +39.06.57338340 - E-mail direttore.filosofiacomunicazione@uniroma3.it