Questo sito utilizza un cookie tecnico per consentire la corretta navigazione. Proseguendo la navigazione del sito o cliccando su "Ok" acconsenti all'uso dei cookie. Se vuoi saperne di più e leggere come disabilitarne l'uso, consulta l'Informativa sull'uso dei cookie.

DAMS Roma Tre

Corso di Laurea in Discipline delle Arti, della Musica e dello Spettacolo (L-3)

Informazioni sul corso di laurea DAMS

Il corso di laurea triennale in DAMS si articola in due percorsi formativi: "TEATRO, MUSICA, DANZA" e "CINEMA, TELEVISIONE E NUOVI MEDIA".
Prevede l'acquisizione di 180 CFU (crediti formativi universitari) in tre anni attraverso il sostenimento di esami da 6 e 12 CFU (vedi Offerta didattica A.A. in corso).

 

1 - TEATRO, MUSICA, DANZA       
Obiettivi formativi: ampie conoscenze nei diversi ambiti dello spettacolo dal vivo. Competenze di storia, delle pratiche artistiche e degli ambienti sociali e culturali in cui si articola la presenza del teatro, della musica, della danza. Il percorso fornisce una formazione culturale specifica nei settori indicati; indirizza alla ricerca storico-critica e a quella artistica, agli usi del teatro negli ambiti del sociale e della pedagogia.
Sbocchi professionali: studioso e critico professionista nel campo del teatro, del cinema, dei nuovi media, operatore nelle scuole secondarie e nelle associazioni culturali; attività di ideazione, produzione, animazione e impresa culturale nei settori indicati. Profili professionali più specifici per il percorso 1 Teatro, musica, danza: critico teatrale, regista teatrale, coordinatore di gruppi teatrali e assistente alla regia, collaboratore alla stesura di testi e dialoghi. Esperto in organizzazione e promozione delle attività e degli eventi teatrali, presso enti locali, festival, rassegne, uffici stampa e università. Creatore di impresa culturale nel campo del teatro. Operatore teatrale nelle scuole secondarie e nelle attività sociali.

2 - CINEMA, TELEVISIONE E NUOVI MEDIA
Obiettivi formativi: ampie conoscenze e capacità di comprensione critica nel campo delle esperienze audiovisive: a) il cinema, la sua storia (muto, classico, moderno, postmoderno ecc.), la critica cinematografica, le teorie estetiche, i metodi di lettura e di analisi del film; b) la fotografia, la radio e la televisione, con accentuazione della prospettiva critica, storiografica e interpretativa; c) gli scenari innovativi favoriti dalla rivoluzione digitale, le produzioni video (videoarte, documentario ecc.), la multimedialità, la rete e i nuovi media;  d) gli ambiti sociali, politici, legislativi, economici e imprenditoriali dei media e dello spettacolo.
Sbocchi professionali: studioso e critico professionista nel campo del teatro, del cinema, dei nuovi media: operatore nelle scuole secondarie e nelle associazioni culturali; attività di ideazione, produzione, animazione e impresa culturale nei settori indicati. Profili professionali più specifici per il percorso 2 Cinema, televisione e nuovi media: studioso e critico di cinema, televisione, radio e arti elettroniche; studioso di effetti socio-culturali e politici della comunicazione. Ideatore e realizzatore di film e video, di programmi e format televisivi; assistente alle trasmissioni, alla regia e in società di produzione; programmista presso network televisivi. Collaboratore alla sceneggiatura di prodotti cinematografici e televisivi; autore di testi per i vari media.
Operatore nell'area sociale e politica dei media e nel campo delle tecnologie digitali. Operatore di educazione audiovisiva e mediale nelle scuole di ogni ordine e grado.

 

RICEVIMENTO DOCENTI

Per le informazioni sul ricevimento dei docenti consultare le loro bacheche personali.

 

RICEVIMENTO TUTORI

Secondo il Regolamento didattico il DAMS offre agli studenti un servizio di tutorato che fornisce agli studenti consigli per la definizione del Piano di studi.
S'informano gli studenti del Corso di Laurea triennale DAMS che dal 1 novembre 2014 è in vigore una nuova ripartizione dei tutor.
 
Per gli studenti iscritti al percorso teatro, musica, danza:
il tutor è il prof. Luca Aversano
 
Per gli studenti iscritti al percorso cinema, televisione e nuovi media vale l'elenco che segue:
 
Docenti e ripartizione studenti per cognome

Enrico Carocci (H, J, M, S, U, X)
Leonardo De Franceschi (F, G, K)
Giancarlo Monina (B, D, V, O)
Edoardo Novelli (E, N)
Ivelise Perniola (R, T, W)
Ilaria Antonella De Pascalis (A, I, L, Y, Z)
Christian Uva (C, P, Q)

 

 

 

 

 

Eventi & News DAMS

Direttore: prof. Paolo D'Angelo
───────────────────────────────
Dipartimento di Filosofia Comunicazione e Spettacolo (Fil.Co.Spe.) - Università degli Studi Roma Tre
Via Ostiense, 234/236  - 00146 Roma - Fax +39.06.57338340 - E-mail direttore.filosofiacomunicazione@uniroma3.it